Costolette di maiale sous vide, cotte sottovuoto a bassa temperatura

Condividilo con i tuoi amici!
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Vuoi cucinare la costoletta di maiale perfetta, in perfetto stile barbecue?

La cottura sottovuoto a basse temperature può sicuramente darti una mano. La cottura sous vide ti permette di indovinare perfettamente la cottura e retsituisce un risultato rispetto della carne che la rende tenera e morbida.

Prendi le costolette, tira via un po’ di grasso e tutta la membrana sul dorso. Il grasso cotto sous vide non è come quello bruciacchiato sul fuoco. Meglio eliminato e lasciare quel minimo più difficile da togliere.

Sarà anche più salutare.

Tagliale a pezzi per poterle inserire meglio all’interno della busta.

Insaporiscile come preferisci (erbe, spezie o salsa barbecue). Nel nostro caso una spennellatura di salsa barbecue è sufficiente, il che le fa risultare particolarmente amate dai nostri bambini.

costolette di maiale sous vide cotte sottovuoto a bassa temperatura

Vuoi ottenere il perfetto risultato da “barbecue”? Aggiungi qualche goccia di “liquido smoke”, salse americane ottenendo dal fumo per affumicare (che si condensa e diventa liquido, vien imbottigliato e venduto, come questa http://www.myamericanmarket.com/it/stubbs-salsa-gusto-affumicato-su-legno-di-noce). E la salsa per affumicare porta sulla carne un po’ di quel sapore al quale siamo abituati quando pensiamo alle costolette di maiale cotte al barbecue.

Importante: mettete il sale, il prodotto ne uscirà cotto in maniera migliore. Senza sale risulta più salutare ma leggermente meno succosa. Qui da noi abbiamo optato per il senza sale, in quanto la carne uscirà dalla cottura sous vide già molto gustosa. E poi abbiamo la salsa barbecue che ci mettere del suo.

Imbustate le costine di maiale e portatele sottovuoto.

Volete una cottura che le rende succose e appetitose, proprio come con un barbecue, con al differenza che la cottura sarà omogenea e perfetta?

Impostate a 63°C e lasciate le costolette di maiale a cucinare per 36 ore.

(una variabile che trovo più veloce e molto riuscita è quella di 67° C per 24 ore)

costelette di maiale sottovuoto cotte sous vide

A cottura terminata avete differenti opzioni.

costine maiale cotte sous vide

costine di maiale sottovuoto

Innanzitutto potete scegliere se servirle come le avete imbustate o aggiungerci qualche condimento o salsa.

E poi ovviamente dovete scegliere come terminare la cottura per dargli quel pizzico di esaltazione al sapore e croccantezza.

La prima è passarle su una griglia calda/ padella bollente: 3 minuti per lato sono più che sufficienti.

La seconda è il forno: mettetele in un tegame di alluminio e portate il forno a 150°. Lasciatele per 40 minuti e poi sono pronte per essere servite.

Sommario
Nome della ricetta
Costolette di maiale sous vide
Pubblica il
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
Voto
3.5 Based on 4 Review(s)
Condividilo con i tuoi amici!
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn